Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Avellino


Salernitana. Le pagelle della stagione appena conclusa

I granata chiudono il 2017/18 tra alti e bassi, i giovani tra gli elementi positivi dell'annata

  Scritto da la redazione il 01/06/2018

Finita la stagione, è già tempo di programmare il futuro in casa Salernitana. Quella appena trascorsa è stata una stagione lunga, difficile e con molti alti e bassi per i granata, che hanno chiuso al dodicesimo posto in classifica a quota 51 punti. In attesa che le notizie sulla Salernitana sul tema calciomercato inizino ad impazzare come ogni anno possiamo fare un bilancio della stagione dei granata.

Tutto sommato possiamo ammettere che la Salernitana ha disputato comunque il suo buon campionato. Probabilmente manca qualche punto che avrebbe consentito ai granata di chiudere a ridosso dei play-off. I ragazzi di mister Colantuono, al quale va un 7 in pagella, sono stati bravissimi a ricompattarsi nel periodo più difficile, anche se non sono mai stai impelagati nella lotta per non retrocedere. Il merito dell’ex mister dell’Atalanta sta anche nel fatto di aver fatto esordire dei giovani e questo è uno degli aspetti che rende più soddisfatta la società campana.

Per quanto riguarda la difesa, il migliore è stato Boris Radunovic, padrone della retroguardia sin dalle prime battute dei pali granata. Qualche disattenzione in avvio e qualche frittata di troppo (Brescia e Cremonese su tutte) ma poi un rendimento fatto di interventi straordinari al limite dei miracoli. Chiedere a Diamanti e alla punizione tolta dall’incrocio nel finale incandescente di Perugia.

Ottima stagione anche per Marius Adamonis, il pararigori granata. Buonissima stagione anche per Mattia Novella, Giovane ed interessante prospetto. Colantuono gli regala la chance del debutto col Palermo e lui non lo spreca. Tiago Casasola, poi, è stata la vera sorpresa di quest’anno. Arrivato a gennaio, l’argentino diventa sin da subito un fattore. Cuori da terzino e piedi da centrale ma le sgroppate si sprecano e la puntualità in fase difensiva è svizzera. Finisce col fiatone ma è un elemento dal quale ripartire. Il capitan futuro, Alessandro Tuia, emerge nella seconda parte dopo il lungo infortunio alla caviglia patito con lo Spezia. I gol con Novara e Bari il marchio sulla salvezza insieme a tante buone prestazioni in attesa di capire il futuro che verrà.

A centrocampo il migliore è stato Joseph Minala. Un girone d'andata a dir poco sontuoso culminato nel gol realizzato nel derby del "Partenio-Lombardi" che lo ha fatto entrare di diritto nella storia della Salernitana. Da febbraio in poi il suo rendimento è nettamente calato. Bene anche Akpa Apro. Seppur in poco tempo, ha convinto tutti del suo valore. Del resto il suo pedigree parla chiaro: se integro fisicamente, il franco-ivoriano potrà rappresentare uno dei punti di forza della Salernitana che sarà. In attacco grande stagione di Mattia Sprocati. Ha chiuso la stagione con dieci reti all'attivo, di pregevole fattura quelli con Pescara e Parma. La prima metà del campionato mostrò un giocatore inarrestabile, da febbraio in poi invece il rendimento dell'ex Reggiana è vistosamente calato. Benissimo anche Rosina, che nel finale di stagione si è rivelato l’arma in più con la speranza di potersi ritagliare un ruolo importante nella prossima stagione.



DISCLAIMER Questo articolo è di pura informazione sportiva. La Testata non è in alcun modo responsabile dell’utilizzo delle informazioni ivi contenute e non è in alcun modo responsabile del contenuto dei siti collegati e linkati. Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. Le quote sono pubblicamente reperibili sui bookmaker online. Le quote presenti negli articoli sono riferite alla data di pubblicazione dei singoli post. Sport Campania invita a giocare responsabilmente.  Maggiori info sul gioco sicuro sul sito AAMS

Print Friendly and PDF
  Scritto da la redazione il 01/06/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



La stupenda opera incompiuta del Napoli

Il campionato di Serie A 2017-18 è ormai agli sgoccioli e si appresta a concludersi in vista del mondiale di Russia, dove l'Italia è una delle assenti di lusso. Con la Juventus ormai proclamatasi virtualmente campione d'Italia per la settima volta consecutiva, ecco invece a fare da contraltare l'immagine del Napoli, ...leggi
12/05/2018

Euro 2016. Lewandowski re dei cannonieri, ecco perchè

Chi vincerà il titolo di capocannoniere dell'Europeo? È una domanda che aleggia da molto tempo e i pronostici sul prossimo re dei bomber continentale, mai come quest'anno non trovano una direzione precisa. Molti sono, infatti le bocche di fuoco che potrebbero ambire a questo titolo, basti citare, Ronaldo, Lewandowski...leggi
13/06/2016

Euro 2016: quanto manca agli europei di Francia?

Siamo alle battute finali che anticipano i prossimi europei di calcio, che si svolgeranno in Francia tra il 10 giugno e il 10 luglio prossimo. La 15esima edizione vedrà Germania, campione del mondo in carica, Spagna, campione d’Europa, e Francia, paese ospitante tra le grandi favorite. Si tratta essenzialmente delle squadre più forti di sempre a ...leggi
19/05/2016

Avellino. Rescissione contrattuale per Nitriansky

L’U.S. Avellino comunica di aver rescisso, consensualmente alla volontà del calciatore, il contratto che legava Milan Nitriansky a questa società. Il club ringrazia l’atleta per il lavoro svolto in maglia biancoverde augurandogli le mi...leggi
02/03/2016

''Come potrebbe finire''. Su Fifa 16 il match Avellino vs Perugia

La nostra redazione ha provato a simulare con l’ausilio di Fifa 16 la gara di Serie B tra Avellinoe Perugia, match valevole per la quindicesima giornata della cadetteria, che si svolgerà stasera allo “Partenio-Lombardi” di Avellino. Con l’ausilio della piattaforma next gen PS4 e con le ...leggi
27/11/2015

AreAvellino. Tavano già col Perugia? Le probabili formazioni

Per Avellino e Perugia si avvicina la 15° giornata di Serie B, una partita particolare perchè giocate tra le più corrette del campionato, una espulsione per parte. Una sfida che varrebbe immediato riscatto per i Lupi, e continuità di risultato per gli uomini di Bisoli reduci da un pesantissimo poker al Bologna. ...leggi
26/11/2015

AreaAvellino. Trotta-Mokulu la fabbrica da gol. Zito intramontabile

La sconfitta contro il Pescara dello scorso venerdì probabilmente è ancora una ferita aperta, anche perché il risultato è bugiardo. Un 3 a 0, quasi rimontato poi da un intramontabile Zito e da un non classificabile Mokulu. Sono proprio questi due punti che fanno sorridere i tifosi irpini e probabilmente anche la dirigenza e lo staff irpin...leggi
25/11/2015

Pescara-Avellino 3-2. Biancoverdi mancano l'aggancio ai playoff

Nell'anticipo del venerdì sera all'Adriatico, l'Avellino cade col Pescara 3-2 senza riuscire a dare continuità al successo ottenuto contro il Latina. I delfini di Oddo salgono a quota 24 punti in classifica, alle spalle, nell'ordine, di Cagliari, Crotone e Bari. L'Avellino resta invece fermo a quota...leggi
20/11/2015

''Come potrebbe finire''. Su Fifa 16 il match Pescara vs Avellino

La nostra redazione ha provato a simulare con l’ausilio di Fifa 16 la gara di Serie B tra Pescara e Avellino, match valevole per la quattordicesima giornata della cadetteria, che si svolgerà stasera allo stadio "Adriatico" di Pescara. Con l’ausilio della piattaforma next gen PS4 e con le ...leggi
20/11/2015

Pescara-Avellino. Le probabili formazioni di Tesser e Oddo

Nuovo impegno di campionato per l’Avellino, che questa sera scenderà in campo all’Adriatico, casa del Pescara. Quella contro gli abruzzesi sarà un a sfida dal sapore playoff per gli irpini che sono distanti appena tre punti dall’ottavo posto. I BIANCOVERDI ...leggi
20/11/2015

AreAvellino. Trotta contro Lapadula per un posto da capocannoniere

L’Avellino esce vincente dal Partenio-Lombardi nella sfida contro il Latina, ma non ha tempo per esultare e godersi la vittoria. Testa alla partita con il Pescara che si giocherà venerdì nell’anticipo della 14° giornata di Serie B. I giocatori sono già scesi in campo nel primo allenamento settimanale. Gli interpreti della partita...leggi
16/11/2015

Avellino-Latina 3-1. Mokulu trascina i Lupi alla vittoria

Per la 13° giornata di Serie B l’Avellino attende il Latina di Somma, reduce da una convincente vittoria contro il Brescia. Attilio Tesser riesce a recuperare Bastien e Trotta nonostante le loro condizioni non siano ottimali. IL MATCH – Il Latina parte con intraprendenza, mentre l’Avellino n...leggi
15/11/2015

''Come potrebbe finire''. Su Fifa 16 il match Avellino vs Latina

La nostra redazione ha provato a simulare con l’ausilio di Fifa 16 la gara di Serie B tra Avellino e Latina, match valevole per la tredicesima giornata della cadetteria, che si svolgerà stasera allo "Partenio-Lombardi" di Avellino. Con l’ausilio della piattaforma next gen PS4 e con le ...leggi
15/11/2015

Italia. Dura sconfitta nell'amichevole in casa del Belgio finisce 3-1

Nella notte del ricordo commosso alle vittime dell'Heysel, l'Italia dice a Conte esattamente il punto in cui sta: a metà via tra una squadra bella e una forte. Risultato, perde malamente dal Belgio rivelazione del calcio mondiale, 3-1 nella penultima amichevole dell'anno prima di lanciarsi definitivamente nell'avventura europea. Ma lo fa piu' per i suoi ...leggi
13/11/2015

AreAvellino.Avellino-Latina alle porte.Le probabili scelte dei tecnici

La 13° giornata ormai è alle porte. Ad affrontarsi saranno Avellino e Latina con due motivazioni diverse ma con lo stesso obiettivo: vincere. COME ARRIVA L’AVELLINO – I biancoverdi di Attilio tesser arrivano alla partita ancora una volta orfani di qualche elemento. Castaldo è ormai u...leggi
13/11/2015

AreAvellino. Tesser perseguitato dagli infortuni

Sembra essere una vera e propria persecuzione quella che sta affliggendo l'Avellino di Attilio Tesser. Il tecnico trevigiano infatti deve fare ogni giorno i conti con gli infortuni. Dopo l'emergenza nel centrocampo che ha subito il club biancoverde nelle prime giornate di campionato, ora continuano a infortunarsi giocatori di ogni reparto. Da Ligi  a Trotta p...leggi
12/11/2015

FOTO. AreAvellino. Insigne e Frattali alla prese con Sky Tech

Riprendono ufficialmente gli allenamenti dell’Avellino tornato nella giornata di ieri da Crotone. Dopo aver passato la mattinata libera, la squadra si è riunita a Torrette di Mercogliano per una seduta pomeridiana rigorosamente a porte chiuse. Marcello Trotta ha svolto lavoro ridotto, per lui solo esercizi atletici. Il dolore al malleolo della caviglia ...leggi
11/11/2015

Qui Avellino. Defaticante a Crotone. Sotto osservazione Trotta

La sconfitta contro il Crotone allo Scida fa ancora male a esser ed ai suoi uomini, ma sul risultato negativo si pronuncia anche il Presidente Walter Taccone. Il patron irpino sul suo profilo ufficiale Facebook sottolinea l’assenza degli uomini in attacco. La striscia positiva composta da 5 risultati utili consecutivi si interrompe. Un dato che fa ben sperare è quello dei gol dagli...leggi
10/11/2015

Crotone-Avellino 3-1.La fascia destra crolla sotto i colpi di Martella

A chiudere la 12° giornata di Serie B Conte.it ci pensano Avellino e Crotone con la sfida allo Stadio Ezio Scida di Crotone. Attilio Tesser ripropone Biraschi come terzino destro e riesce a contare su Ligi che si affianca a Chiosa nella coppia difensiva centrale. Il tecnico di Montebelluna deve necessariamente cambiare modulo. A Mokulu è affidato il repar...leggi
09/11/2015

''Come potrebbe finire''. Su Fifa 16 il match Crotone vs Avellino

La nostra redazione ha provato a simulare con l’ausilio di Fifa 16 la gara di Serie B tra Crotone e Avellino, match valevole per la dodicesima giornata della cadetteria, che si svolgerà stasera allo "Scida" di Crotone. Con l’ausilio della piattaforma next gen PS4 e con le ...leggi
09/11/2015

Avellino. Le probabili scelte di Tesser e di Juric

Prosegue la preparazione dell’Avellino di Attilio Tesser per la partita con il Crotone di lunedì 9 novembre alle 20:30 che chiuderà la 12° giornata del campionato di Serie B. COME ARRIVA L’AVELLINO - Dall’allenamento odierno arrivano cattive notizie. Marcello Trotta ha svolta l...leggi
08/11/2015

Avellino. Verso Crotone, l'attacco resta un rebus per Tesser

Quella che si giocherà il prossimo lunedì allo Scida di Crotone è una partita dalle tante aspettative. La squadra di Juric sta sorprendendo tutti con i risultati ma soprattutto con il gioco che propone. I Lupi calabresi occupano il terzo posto in classifica con un totale di 23 punti racimolati grazie alle 6 vittorie ed i 3 pareggi dopo undici pa...leggi
05/11/2015

Avellino. Dopo due giorni di riposo si riparte con la preparazione

Sabato scorso in occasione della trasferta a Terni, l’Avellino è uscito dal campo del Liberati con una meritata e convincente vittoria che ha permesso agli irpini di arrivare a quota 13 punti all’11° posto assieme a Novara, Latina, Trapani ed Entella. Nonostante il buon risultato, un netto 3 a 0 che ha visto andare in gol Mokulu per la seconda...leggi
03/11/2015

Coppa Italia Lega Pro. Gli impegni delle compagini campane

Domani 4 novembre si scende in campo per i sedicesimi di finale di Coppa italia Lega Pro, quattro le compagini campane impegnate nella competizione. Trasferta per la Juve Stabia di Zavettieri che scenderà in campo al "Pino Zaccaria" casa del Foggia; impegno casalingo quello del Benevento che affronterà...leggi
03/11/2015

Ternana-Avellino 0-3. Tris biancoverde, espugnato il ''Liberati''

Ternana–Avellino 0-3 Ternana (4-2-3-1): Mazzoni; Zanon, Gonzalez, Masi, Vitale; Busellato, Palumbo (7′ st Valjent); Furlan, Falletti, Gondo (35′ st Ceravolo); Avenatti (15′ st Belloni). A disp. Sala, Janse, Meccariello, Dugandzic, Dianda, Monteleone. All. Br...leggi
31/10/2015

''Il Divin Peluso''. Il mitico Giosuè con Pizzul per Udinese-Sassuolo

Dal "calciaccingue" col CUS Avellino ai lupi di Tesser, le gesta sportive in terra irpina hanno sullo sfondo i colori biancoverdi, ma la voce mitica resta quella di Giosuè Peluso, meglio conosciuto come Il Divin Peluso.Dai post di "Calciatori Brutti" al successo nazionale il passo è stato breve, "The Voice" è balzato all'onore delle crona...leggi
30/10/2015

Ternana-Avellino. Le probabili formazioni del ''Liberati''

Reduce da una convincente vittoria contro l’Ascoli, l’undicesima giornata di campionato serve a confermare quanto di buono è stato visto. Per Attilio Tesser, Antonio Zito e Davide Gavazzi non è una partita come tutte le altre, essendo degli ex. L’Avellino, però, ha bisogno di punti e non può farsi intenerire dalle emozio...leggi
30/10/2015

Avellino. Il punto sugli irpini alla 10^ di campionato

A dieci giornate di campionato inizia a delinearsi un po’ la situazione delle partecipanti alla competizione. L’Avellino, partito con i migliori presagi grazie ad un mercato di meritevole considerazione, è stato bloccato subito dai rivali della Salernitana già alla pria in classifica. Buon gioco ma con qualche distrazione e difficoltà...leggi
29/10/2015

Avellino-Ascoli 3-0. Tris biancoverde per il ritrovato successo

Per la decima di campionato l’Avellino scende in campo con una maglia speciale, in onore di Benevento colpita dall’alluvione nei giorni scorsi. Tesser opta per un turnover non troppo ampio. A centrocampo viene confermato il trio di sabato, Jidayi, Arini, Gavazzi. In difesa torna Biraschi, che va a sostituire Nica sulla fascia destra. Davanti respira Trot...leggi
27/10/2015



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,00899 secondi