Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Lollo Caffè Napoli C5. Sfida al Rieti, antipasto col judoka Maddaloni

Al Centro FIPAV di Cercola l'esibizione della Star Judo Club Napol, il maestro: ''Gemellaggio della legalità''

  Scritto da la redazione il 10/03/2016

Napoli Calcio a 5 e Star Judo scendono in campo per la legalità. In occasione della gara tra il club presieduto da Ciro Veneruso e il Real Rieti, in programma domani sera alle 20,30 presso il Centro Fipav di Cercola, i ragazzi della scuola di judo del maestro Gianni Maddaloni si esibiranno sul parquet dell’impianto di gara. Durante il match ci sarà una raccolta fondi da destinare all’attività sportiva della palestra di Scampia, quartiere dal quale provengono anche alcuni dei tesserati azzurri.

 “E’ un grande onore ospitare il maestro Gianni Maddaloni e i suoi ragazzi – spiega il numero uno del club napoletano Ciro Veneruso -. Nutriamo grande stima ed ammirazione per il suo impegno e siamo in totale sintonia sulla necessità di promuovere la pratica sportiva come percorso privilegiato di civiltà e rispetto delle regole. Esempi positivi come quelli del maestro Maddaloni, che opera in un territorio difficile dal quale provengono anche alcuni dei nostri giovani atleti, vanno incoraggiati e sostenuti”.

E’ un gemellaggio della legalità, che nasce per promuovere la cultura dello sport e delle regole, di cui hanno bisogno tutti i ragazzi della nostra città – questo il commento del maestro Gianni Maddaloniil mio non è un progetto ma un percorso nel quale spero di coinvolgere sempre più associazioni. Queste collaborazioni sono fondamentali per sopperire alla distanza delle istituzioni, che negli ultimi tempi non hanno dimostrato con i fatti di avere a cuore Scampia e lo sport”.

Tra i promotori dell’iniziativa Giovanni Tammaro, da anni impegnato nelle realtà associative di Scampia: “Il nostro quartiere è ricco di realtà che lavorano per il riscatto sociale e il recupero dei giovani. Al pregiudizio, al degrado e all’abbandono delle istituzioni cerchiamo di rispondere con il talento dei nostri ragazzi e l’impegno del maestro Maddaloni, una persona fantastica che merita di essere sostenuta. Sono felice di aver contribuito a questa serata di sport, che mi auguro sia l’inizio di una lunga collaborazione tra il Napoli Calcio a 5 e la Star Judo”.

LOCANDINA NAPOLI-RIETI_2

clicca qui per il video di presentazione della stagione 2015/16

tutte le news sul sito del Lollo Caffè Napoli C5

 

UFFICIO STAMPA LOLLO CAFFE’ NAPOLI

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da la redazione il 10/03/2016
Tempo esecuzione pagina: 0,53148 secondi