Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Woman Napoli C5. E' festa a Marigliano: promosse in Serie A Elite

La squadra di mister Tramontana anticipa il salto di categoria: 14 vittorie su 14 incontri

Alzi la mano chi avrebbe anche solo minimamente immaginato che il 28 febbraio, alla quattordicesima giornata di campionato, una squadra avrebbe già chiuso il discorso promozione vincendo il campionato con ben 4 turni di anticipo. Ebbene questo è quello che è successo alla Woman Napoli Marigliano autrice fin qui di una cavalcata straordinaria, impensabile a settembre quando è iniziata la stagione. Quattordici partite quattordici vittorie, miglior difesa e miglior attacco del girone e primo posto matematico conquistato con l'1-5 dell'ultimo turno ottenuto sul campo della seconda in classifica, il Virtus Ciampino che adesso dista ben 14 lunghezze dalla capolista. Della fantastica stagione della Woman Napoli Marigliano abbiamo parlato con il suo team manager Ciro Mattiello, sentito subito dopo la gara: "Sono sicuramente emozionato. Un progetto nato sul porto di Maratea dove abbiamo gettato le basi con mister Tramontana che merita un plauso per quello che ha fatto fino ad oggi. E' una soddisfazione molto grande che ci ripaga dei tanti sacrifici fatti, in primis per aver trattenuto in squadra un talento come Ludovica Politi, un bomber con tantissime richieste. Eravamo certi di aver allestito una squadra competitiva e che avrebbe potuto lottare per il salto nella serie A Elite ma neanche nelle più rosee aspettative avrei immaginato un cammino del genere. Cammino che però è sicuramente meritato e frutto di un lavoro di collaborazione tra società, staff tecnico e tutte le nostre meravigliose giocatrici. Archiviata la vittoria del campionato abbiamo altri obiettivi da poter conquistare, a partire dalla Final Eight di Coppa Italia, dal 10 marzo a Pesaro, dove saremo impegnati con grandissimi stimoli. E' un appuntamento molto importante, una bella vetrina per il calcio a 5 femminile e ci faremo trovare sicuramente preparati. Dopodiche cercheremo di conquistare più punti possibile in campionato e, perchè no, provare a terminare a punteggio pieno prima di tuffarci nella meravigliosa avventura dei play off Scudetto, che vedrà Marigliano città proiettata a livello nazionale sui parquet di città come Milano, Firenze, Roma, Taranto. Adesso festeggiamo ma da mercoledi si ricomincia a lavorare. Sempre al Pala Aliperti, perchè al "Napolitano" al centro città non possiamo giocare a detta del sindaco. Forse diamo fastidio a qualcuno....!!!!!!!"

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da la redazione il 01/03/2016
Tempo esecuzione pagina: 0,58739 secondi