Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Avellino


VIDEO. ''Mi ritorni in mente''. Il Calcio Storico Fiorentino

Un tuffo nella sportiva Firenze Rinascimentale

  Scritto da Cristina Mariano il 03/11/2015

Ogni qual volta si parla di come e quando il calcio sia entrato nella quotidianità delle civiltà moderne, con il pensiero si va sempre a pensare alla nascita del calcio moderno in Inghilterra, sulla scia del rugby. Sport molto simili al calcio veniva praticato anche prima della nascita di Cristo, ma quello che maggiormente si avvicinava a quello che viene attualmente praticato è il Calcio Storico Fiorentino.

LA STORIA - Creato a Firenze negli anni finali del Quattrocento, viene chiamato Calcio in Livrea o Calcio in Costume. Nonostante il nome, i fondamentali sono più simili al rugby che al calcio. Viene praticato con un pallone gonfio di aria. Il primo regolamento venne stilato da Giovanni de’ Bardi nel 1580 ed è composto da 31 articoli, che in origine prendevano il nome di Capitoli. Si svolgeva in Piazza Santa Croce e nel periodo che andava dal 6 Gennaio fino alla fine del Carnevale. Era destinato perlopiù ai maschi nobili dai 18 ai 45 anni, anche i futuri papi. Tra i calcianti più celebri compaiono molti appartenenti alla famiglia De’ Medici, Vincenzo Gonzaga, Papa Clemente VII, Papa Urbano VIII e Papa Leone XI. Prevedeva la presenza di 27 giocatori, di cui: 5 Sconciatori, 7 Datori e 15 Corridori. La partita più famosa dalla quale poi si ispirarono le partite rievocative, fu quella del 17 febbraio del 1530. In quell’occasione Firenze era invasa dalle truppe imperiali di Carlo V, i fiorentini, però, mostrarono la loro totale indifferenza a quello che succedeva e si misero a giocare in Piazza Santa Croce. L’ultima partita ufficiale si ebbe nel 1739 di fronte alla futura imperatrice d’Austria, Maria Teresa. Ci furono due partite rievocative, una nel 1898 ed un’altra nel 1902. Dopo questi due eventi non si ebbero notizie del Calcio Fiorentino per circa due secoli. Nonostante questo nei rioni e nei quartieri i più tradizionali fiorentini giocavano ancora a quello che il de’ Bardi chiamava Calco Diviso. In quelle occasioni venne forgiato il motto “Lo spirito moderno del calcio antico”. Nel maggio del 1930 il Calcio Fiorentino ricomparve nella piazza toscana in occasione del quattrocentesimo anniversario dell’Assedio di Firenze da parte dei francesi. Da quella data in poi la rievocazione di quella partita divenne il più importante evento di Firenze, un evento che si ripeterà annualmente fatta eccezione per il periodo bellico. Nel 1942 ci fu una partita rievocativa, precisamente il 26 giugno. A concorrere erano i calcianti della quattro squadre: i Bianchi, i Rossi, i Verdi ed gli Azzurri. I Bianchi appartengono al quartiere di Santo Spirito, i Rossi al quartiere di Santa Maria Novella, gli Azzurri a Santa Croce ed i Verdi a San Giovanni.

IL CALCIO FIORENTINO ATTUALE - Nelle rievocazioni attuali si cerca di mantenere le regole stabilite dal de’ Bardi. Viene giocato su di un campo di sabbia diviso in due quadranti identici da una linea bianca. Sui lati del campo viene montana una rete sovrastante la palizzata che circonda l’intero perimetro del campo di gioco. A sfidarsi sono due squadre (il torneo si compone di due gare eliminatorie ed una finale, ndr) composte da 27 calcianti. La suddivisione dei ruoli è la seguente: Quattro Datori indietro (portieri); Tre Datori Innanzi (i terzini), Cinque Sconciatori (i mediani), Quindici Corridori (attaccanti). Così come nell’attuale calcio, esistono sia il Capitano che l’Alfiere che hanno il compito di tranquillizzare i proprio calcianti. Inoltre esistono il Giudice Arbitro, che dirige l’incontro e viene coadiuvato da sei Segnalinee ed un Giudice Commissario. Ma a capo di tutti c’è il Maestro di Campo.

LA PARTITA – Ogni incontro dura 50 minuti e viene iniziato con un lancio da parte del Pallaio sulla linea centrale del campo. Lo scopo del gioco è quello di segnare la caccia, cioè il gol. In questo senso è molto simile al moderno rugby. Nel caso di poca precisione e, quindi, nel caso in cui la palla finisse -in seguito ad un tiro sbagliato od a una deviazione dell’avversario- al di sopra della rete viene assegnata una mezza caccia alla squadra avversaria. Ogni volta che una squadra segna una caccia viene effettuato il cambio campo. Al termine dei 50 minuti, il premio sarà un palio ed un vitello di razza Chianina.

Cristina Mariano

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Cristina Mariano il 03/11/2015
 

Altri articoli dalla provincia...



Premio 'Amico del Ciclismo 2015'.A Pietradefusi la serata del ciclismo

Un mix di strade e paesaggi, un lungo peregrinare attraverso borghi e città italiane segnate da una clessidra in cui la sabbia continua a cadere lentamente da quarant’anni con una serie di immagini suggestive che solo il ciclismo è capace di mostrarci. Tutto questo sorretto da una immensa passione per le due ruote silenziose. ...leggi
19/11/2015

Rugby Due Principati. Domenica trasferta contro la Pol. Sarnese

  Cambia la locazione ma non la destinazione dell’incontro che si dovrà disputare domenica 15 novembre tra la Pol. Sarnese ed il Rugby Due Principati, valido per la 5°giornata del girone di andata, campionato C2, raggruppamento campano/molisano. Nel pomeriggio di ieri, infatti, è arrivata la comunicazione dal Comitato Regionale Campano, che la gara in progra...leggi
13/11/2015


Ginnastica Ritmica. Titoli regionali a quattro realtà

Al Country Sport di Avellino, rinnovato nell’aspetto scenografico, si è disputata la 2^ e decisiva prova del Campionato Regionale di Serie B e del Torneo Regionale Allieve Ritmica per l’assegnazione dei titoli campani della Federazione Ginnastica d’Ita...leggi
21/10/2015

Ciclismo. Presentazione di 'Mountain bike nel Partenio'

Al via la manifestazione eco-sportiva Mountain bike nel Partenio, per la promozione del territorio del Parco Regionale del Partenio. Un viaggio alla scoperta dei sentieri da percorrere in sella alla propria bicicletta, avvolti dalle bellezze paesaggistiche, naturalistiche e storico artistiche. L’evento sarà presentato domenica 11 ottobre, alle ore 10.00...leggi
10/10/2015

Italvolley. Azzurri qualificati alle Olimpiadi di Rio 2016

ANSA - L'Italia della pallavolo maschile conquista l'11/a qualificazione consecutiva alle Olimpiadi aggiudicandosi uno dei due pass messi in palio dalla World Cup che si conclude oggi in Giappone. Decisiva per gli azzurri la decima vittoria su 11 gare nel torneo, giunta oggi a Tokyo a spese della Polonia: 3-1 (26-24, 22-25, 25-22, 25-19). Ai campioni del mondo, ch...leggi
23/09/2015

Ginnastica. Tre campani al pre-mondiale maschile in Olanda

Fervono i preparativi della delegazione italiana in partenza per Heerenveen (Paesi Bassi), dove si svolgerà il triangolare di Ginnastica Artistica Maschile che vedrà impegnate le rappresentative nazionali senior di Olanda, Italia e Belgio. Si tratta di un appuntamento internazionale in chiave iridata perché preludio ai Campionati del Mondo in p...leggi
16/09/2015

Eurobasket. Italia: sconfitta indolore con la Serbia, ma addio primato

L'Italia tira il fiato e contro una Serbia seria candidata al titolo incassa la seconda sconfitta di questi Europei. A meno di impresa islandese con la Turchia sarà terzo posto nel girone B e quasi certamente ottavo contro Israele. Ma si torna a giocare domenica e ci sarà il tempo per recuperare le energie necessarie....leggi
10/09/2015

Eurobasket. Cuore Italia: Germania battuta e turno superato

Seconda impresa in due giorni e l'Italia può preparare le valigie per Lille. Dopo la Spagna, anche la Germania si inchina agli azzurri: 89-82 dopo un supplementare e qualificazione per la seconda fase degliEuropei di basket conquistata con un turno d'anticipo. Una vittoria sofferta, voluta, conquistata. Con...leggi
09/09/2015

Eurobasket. Impresa Italia: battuta la Spagna 105-98

L'Italia ha vinto la terza partita del girone B degli Europei di basket, battendo 105-98 la Spagna. Per gli azzurri secondo successo dopo quello contro l'Islanda. Eccezionale impresa per l'Italia di Simone Pianigiani, che nella terza giornata della fase a gironi dei Campionati Europei piega la piu' quotata Spagna di Pau Gasol...leggi
08/09/2015


GP d'Italia. Hamilton trionfa a Monza, Vettel chiude secondo

Il britannico Lewis Hamilton su Mercedes ha vinto il Gran Premio d'Italia a Monza, davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel. Sul terzo gradino del podio, la Williams di Felipe Massa, che ha preceduto il compagno di squadra Bottas. Quinto posto per la Ferrari di Kimi Raikkonen, davanti alla Force India di Sergio Perez. A punti ...leggi
06/09/2015

Eurobasket. Esordio amaro per gli azzurri, vince la Turchia 89-87

Parte male l'avventura dell'Italia agli Europei di basket. Nell'incontro del Gruppo B disputato a Berlino gli azzurri di Simone Pianigiani sono stati sconfitti 89-87 dalla Turchia. Italia-Turchia 87-89 (13-26, 42-51, 61-66) in una partita del Gruppo B degli Europei di basket, disputatasi a Berlino. Italia: Della Valle ne, Beli...leggi
05/09/2015

Rugby Due Principati. Parte la stagione al Parco Manganelli

Ha preso il via, ieri sera alle 19:30, al Parco Manganelli di Avellino, la preparazione al campionato di serie C2, 2015/16 del Rugby Due Principati. La franchigia irpino/salernitana, dopo la pausa estiva, ha così cominciato a sudare, sotto la guida del nuovo direttore tecnico – figura che lo scorso anno è mancata – che ha finalmente un nome...leggi
27/08/2015

Rugby Due Principati. Tutti in vacanza, si riprende il 26 agosto

Niente di nuovo da segnalare in casa Due Principati, se non la data dell’inizio della preparazione fissata per mercoledì 26 agosto, oltre alla notizia, vecchia per la verità di qualche giorno, arrivata direttamente dalla Federazione Italiana Rugby, che ha escluso la penalizzazione per il prossimo campionato per la franchigia irpino/salernit...leggi
12/08/2015

Rugby Due Principati. Mercoledì ultimo allenamento

Questa lunga stagione, sembra finalmente, giunta al termine per l’Avellino Rugby, che dopo aver concluso gli impegni ufficiale con i Due Principati, ricorderete, ha continuato gli allenamenti al parco Manganelli, almeno con gli...leggi
27/07/2015

Due Principati Rugby. Si lavora alla prossima stagione!

Lo scorso fine settimana, si è chiuso con due appuntamenti, fitti di incontri, riunioni e assemblee, per il Rugby Due Principati, almeno per quanto riguarda i vertici dirigenziali. Venerdì sera, infatti, la franchigia irpino/salernitana, si è riunita in quel...leggi
22/07/2015

Due Principati Rugby. Riscatto sulla sabbia al torneo di Pastena

Dopo la non proprio esaltante esperienza di sabato scorso, dove i Principi on the beach, finirono ultimi, nella sesta Tappa Beach Rugby, al Made in Italy di Marina di Eboli, ieri pomeriggio al Porticciolo di Pastena di Salerno, hanno conquistato un brillante secondo posto....leggi
13/07/2015


Rugby. Terzo posto al Campania Seven Seniores per il Due Principati

Il Trofeo Campania Seven Seniores, dopo sei tappe ha chiuso i battenti, quella di ieri al Terzo Tempo Village di San Mango Piemonte, ha visto ancora uscire vincitrice l’Arechi Rugby. I Dragoni della Valle dell’Irno sono stati capaci di vincere tutte e quattro le tappe a cui hanno preso parte, naturalmente non è bas...leggi
28/06/2015

Pallavolo. Gran galà del volley campano: ci sarà anche De Magistris

Anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris al Gran Galà della Pallavolo Campana. Continua il feeling fra il primo cittadino e lo sport sottorete che vivrà il suo momento di celebrazioni domani (martedì) a partire dalle ore 18 nella sala Compagna di Castel dell’Ovo. Uno scenario suggestivo a coronamen...leggi
22/06/2015

Rugby. Ultima tappa del Trofeo Seven a San Mango Piemonte

Domani pomeriggio, drop d’inizio fissato per le14:00, nell’oasi di verde salernitana del Terzo Tempo Village, località Lenza di Sotto, in quel di San Mango Piemonte, si svolgerà la sesta ed ultima tappa del Trofeo Campania Seven Seniores. Evento che in pratica pone fin...leggi
20/06/2015


DP Rugby. ll Trofeo Seven si prende una pausa

Nessuna squadra, domenica prossima si è incaricata di organizzare la 6° Tappa del Trofeo Campania Seven Seniores, prevista per domenica 7 giugno. Pertanto il Comitato Regionale Campano, ha rinviato tutto alla domenica successiva (14 giugno), a patto che ci siano societ&agr...leggi
06/06/2015

'Galà dello Sport'. Presentata al Coni la Sesta Edizione

Quarantotto ore di altri sport da trascorrere con sessanta differenti discipline che a Filetta, sabato 6 e domenica 7 giugno, saranno a disposizione di appassionati e sportivi nel corso della sesta edizione del “Galà dello Sport”. La manifestazione sportiva, ideata e promossa dal maestro Antonio Di Nicola, è stata presentata nella conferenz...leggi
03/06/2015

Ginnastica. Luci ed ombre in Serie C Nazionale, riscatto campus

Si sono conclusi i Campionati Nazionali di Serie C di Ginnastica Artistica maschile e Ginnastica Ritmica. Soddisfazione per i nostri colori a Modena dove il C.G.A. Stabia di Castellammare  guidato da Angelo Radmilovic, con Francesco Schettino, Mattia Nicolao e Giuseppe Cascone, ...leggi
31/05/2015


Rota Volley. Under 13 e Under 14 sono campioni provinciali

I fasti e i ricordi della serie A2 della Rota Volley (formazione di pallavolo femminile) si stanno sbiadendo. Oggi, le soddisfazioni agli appassionati di pallavolo della Valle dell’Irno, le stanno regalando le formazioni under 14 e under 13 dello stesso team sanseverinese, che ...leggi
26/05/2015

Ginnastica.In Campania sedi addestrative e formative estive nazionali

Con l’avvicinarsi della tregua agonistica estiva, entrano in piena fase organizzativa i GymCampus nazionali istituiti e gestiti direttamente dalla Federazione Ginnastica d’Italia. Si tratta di raduni con marchio di qualità a numero chiuso che hanno la finalità di assicurare ad atleti e tecnici una vacanza st...leggi
23/05/2015

Rugby. Due Principati presente al Trofeo Campania Seven Seniores

Anche la 4°Tappa del Trofeo Campania Seven Seniores, che si svolgerà domenica 24 maggio alle ore 11:30 al Moccia di Afragola, vedrà la presenza dei Due Principati. La franchigia irpino/salernitana solo nella giornata di giovedì ha notificato l’adesione alla partecipazione, in effetti viste le numerose a...leggi
22/05/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,23883 secondi